Il Nordic Walking oltre la sordità, con l’istruttore Sinw Loris Beltrando

Eventi e Manifestazioni — scritto da il 3 gennaio 2016

P1090086La storia che vogliamo raccontare oggi è quella di due fratelli di Vinadio, un piccolo paese della provincia di Cuneo, uniti nello sport e nella disabilità su fronti opposti: Loris udente e Katia sorda.

Loris Beltrando – maestro di sci di fondo e formatore per l’insegnamento ai disabili, guida escursionistica ambientale e istruttore di nordic walking della Scuola Italiana Nordic Walking – da ani si è impegnato nel sensibilizzare le persone e il mondo dello sport sul tema della disabilità facendo suo il motto “lo sport è per tutti,lo sport è di tutti”.

Di recente, nell’ambito di un progetto voluto dalla Scuola dello sport CONI Piemonte chiamato “Sport e Disabilità” rivolto a tecnici di varie discipline sportive (calcio, pallavolo, judo, equitazione, bocce, sci di fondo…), Loris e Katia hanno tenuto a Cuneo una lezione su “Sordità e sport”, trasmettendo e condividendo con i discenti la loro esperienza di vita e sportiva.

P1090090“Katia – spiega il docente formatore Loris – è l’unica maestra di sci di fondo sorda d’Italia. Durante la lezione abbiamo cercato di far conoscere la disabilità uditiva, che noi definiamo “invisibile”, attraverso una lezione pratica in aula utilizzando una doppia comunicazione: una di tipo verbale e una di tipo segnante che si avvale dell’utilizzo del L.I.S. (Lingua Italiana dei Segni). Tutto ciò con lo scopo di creare maggiore conoscenza reciproca e coesione tra persone udenti e sorde al fine di migliorare il rapporto tecnico e didattico tra maestro e allievo”.

“La volontà di far interagire Katia – continua Loris – con il pubblico presente ha permesso di avere una percezione reale e concreta dell’argomento trattato. Il nostro intento è stato, infatti, quello di avvicinare alle problematiche legate alla disabilità nello sport – con particolare attenzione a quella uditiva – chi non le conosce, le sottovaluta o pensa di non poterle superare”.

P1090092L’augurio che il nostro giornale può ora fare è che il lavoro di sensibilizzazione svolto da Loris e Katia venga valorizzato, conosciuto e divulgato per catturare sempre maggiore interesse a beneficio di tutti.

Per eventuali informazioni contattare Loris: 348/0087402; lorisbeltrando@virgilio.it; www.vallesturadventure.it


Tags: , ,

Lascia un tuo commento

Trackbacks

Lascia un Trackback
Nordic Walking Time su Facebook

Le nostre foto su Flickr

    DSCN0928DSCN0898DSCN0862DSCN0806DSCN0779DSCN0768DSCN0813DSCN0751DSCN0746DSCN0728DSC_0672DSCN0693DSCN0678DSC_0735DSCN0658DSC_0700DSCN0605DSC_0667DSC_0737DSC_0663