TUTI I MOTIVI PER CAMMINARE CON I BASTONCINI HERCULES E ATHENA VIPOLE… di Pino Dellasega

Materiali — scritto da il 11 agosto 2017

hercules micene copiaImparare a guardare le situazioni e gli oggetti con occhi diversi tante volte fa la differenza; cosi un giorno mi sono chiesto ma perché dobbiamo andare a cambiare “l’anima” del nordic walking esasperando la leggerezza dei bastoncini per avere sempre la massima performance quando invece ragionando inversamente e in modo intelligente si può ulteriormente migliorare lo scopo principale per il quale è nato il nordic walking: coinvolgere più muscoli possibili per portare i massimi benefici per il benessere generale della persona: tonificazione dei muscoli e massimo consumo energetico.

Cosi ho inventato i due bastoncini perfetti per chi chiede questo dal nordic walking: HERCULES e ATHENA che #vipole di Nicola Vidale prima di tutto ha tutelato registrando l’idea, e poi dando il via alla produzione e alla successiva distribuzione da settembre.
Il successo è stato davvero incredibile perché sono stati in tanti che gli hanno prenotati e chi gli ha potuti già provare ne è rimasto incredibilmente impressionato.
Io sto camminando sempre e solo con gli Hercules perché le soddisfazioni che mi danno è impossibile trovarle in altri bastoncini e lo stesso lo sta facendo Chiara Campostrini con gli Athena stupendosi lei stessa dei risultati che sta ottenendo.
L’impatto con il terreno è perfetto come la stabilità durante tutta la fase di spinta, in caso di forte vento non si spostano di un solo millimetro, il bilanciamento è migliore di qualsiasi altro bastoncino sul mercato ma quello che fa la differenza netta è la maggiorazione di peso, vale a dire 300 gr. per bastoncino per gli Hercules il modello maschile e 200 gr. per Athena il modello femminile. Il maggior peso, nella fase aerea di recupero in avanti del bastoncino mette in moto un lavoro muscolare nettamente superiore al normale, trasformando un movimento di solo recupero prima della spinta successiva, in un momento di grande lavoro muscolare, facendo in questo modo tonificare maggiormente i muscoli deltoidi, pettorali e tricipiti e allo stesso tempo anche i muscoli delle gambe vengono maggiormente allenati visto l’aumento di peso che devono comunque sopportare. Provate solo a pensare che in un ora di nordic walking si fanno oltre seimila spinte e quindi immaginate che risultati potete portarvi a casa con il medesimo tempo di cammino.
Ma la cosa più incredibile è la soddisfazione che si prova alla fine della camminata avendo la precisa sensazione di aver posato un altro mattone sulla ricostruzione del nostro corpo e la gioia di una stanchezza che soddisfa e nel medesimo tempo un consumo della massa grassa molto superiore al normale.
Ho fatto provare Hercules ormai a tanti appassionati di nordic walking e molti istruttori e tutti ne sono rimasti affascinati per le varie possibilità di impiego, che vanno da un allenamento di fitness personale, dal diversificare la lezione di nordic walking e dal valorizzare i miglioramenti degli allievi con qualche cosa di più impegnativo per essere sempre più forti fisicamente.
Per gli atleti e per chi usa i bastoncini per il solo gusto di allenarsi o per prepararsi per la stagione invernale, questi bastoncini sono l’ideale.
Con #VIPOLE, HERCULES ED ATHENA stiamo cambiando il modo di camminare con i bastoncini, e cosi il nordic walking diventa ancor più efficace e da domani non stupitevi se il vostro corpo prenderà la forma che avete sempre desiderato…(Pino Dellasega)

Per informazioni non esitate a contattarmi al 3382994752 oppure a info@pinodellasega.it (Pino) oppure scrivete a info@vipole.it (Nicola)

#Vipole #bastonciniVipole #ways #hercules #athena #pinodellasega#chiaracampostrini


Tags: ,

    2 Commenti

  • giuseppe scrive:

    servono solo per atleti o aspiranti tali o possono essere utili anche nella terza età.Nel mio caso pratico la camminata nordica da 5 anni ho quasi 79 anni e non vorrei strafare.
    Grazie per quanto può essermi chiarito anche nell’interesse di quanti si trovano nelle mie stesse condizioni.
    Grazie anche per il benessere che il camminare di questi 5 anni con
    bastoncini leggeri ho totalizzato da qualsiasi punto di vista.
    Giuseppe

  • Pino Dellasega scrive:

    Ciao Giuseppe, gli hercules e athena possono andar bene per tutti ma come tutte le cose bisogna comunque utilizzarle se si è in buone condizioni fisiche. Da quanto posso capire lei è comunque un camminatore abituato ad usare i bastoncini e quindi se lei fosse interessato a prendere i bastoncini appesantiti le consiglio di prendere gli athena (due etti per bastoncino in più) ed usarli per un tempo limitato almeno le prime volte in modo da abituare gradualmente l’apparato muscolare a questa variazione di peso dei bastoncini. Cordiali saluti PINO

Lascia un tuo commento

Trackbacks

Lascia un Trackback
Nordic Walking Time su Facebook

Le nostre foto su Flickr

    DSCN0928DSCN0898DSCN0862DSCN0806DSCN0779DSCN0768DSCN0813DSCN0751DSCN0746DSCN0728DSC_0672DSCN0693DSCN0678DSC_0735DSCN0658DSC_0700DSCN0605DSC_0667DSC_0737DSC_0663